9° Concorso nazionale di Poesia Inedita – “Filosofia e Natura: come vivere in Salute”

    Il tema proposto è “Filosofia e Natura: come vivere in Salute”. Si riportano di seguito, a titolo esemplificativo e non esaustivo, alcune tracce che è possibile sviluppare liberamente:

    1. “Perché nasca un prato bastano un trifoglio, un’ape e un sogno. E se non ci sono le api e il trifoglio, può bastare anche il sogno”, Emily Dickinson

    2. “Canta il mare nella potenza del dì che imperituro si rinnova. Il suo canto or pacato ora stanco insegue l’onda. È musica sempre”, Elisabetta Mastromattei Marlonetti

    3. “C’è un libro sempre aperto per tutti gli occhi: la natura”, Jean-Jacques Rousseau

    Uno dei temi di cui più si dibatte in ambito sociale, culturale ed economico è quello dell’ambiente e delle gravi conseguenze che lo sfruttamento sconsiderato e il depauperamento delle risorse sta avendo sulla nostra vita. Una questione che preoccupa e spinge i più giovani a chiedere con forza risposte efficaci in ambito politico ed economico. Ne sono esempi lampanti i movimenti per il cambiamento del clima e gli scioperi globali che vedono il mondo degli adulti sostenere le giovani generazioni che tornano a far sentire la loro voce in difesa della Natura e del loro futuro. Tutti noi abbiamo la percezione di vivere in un mondo malato in cui gli equilibri naturali sembrano compromessi irrimediabilmente e in cui è impellente la necessità di tornare ad uno stile di vita a misura di “uomo”. Il filosofo Socrate insegnava che “Chi vuole muovere il mondo, muova prima se stesso”, intendendo che non esistono problemi nella società che non abbiamo inizio dall’essere umano. Per questo, se vogliamo costruire un mondo che sia “in salute”, è importante prima di tutto educare noi stessi ad uno stile di vita meno consumistico e più orientato al rispetto dell’ambiente e delle sue leggi. Parlando di salute, appare evidente l’importanza di sensibilizzare giovani ed adulti ad un’idea di benessere che si esprime attraverso una visione più eclettica della vita. L’uomo diventa così custode e guardiano della Natura, al fine di preservarne non solo la sopravvivenza ma anche la sua meravigliosa complessità, indispensabile per la qualità della nostra vita.

    MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E PREMI
    Per partecipare al concorso è necessario seguire le istruzioni che seguono…

    Questo contenuto è riservato agli iscritti

    Iscriviti ora per accedere a tutti i concorsi e rimanere aggiornato.
    È gratis.


    Share This Event
    Event Details